Accademia Legge

“Accademia Legge” è un’associazione apolitica e senza fini di lucro. È un centro di aggregazione, conoscenza, incontro, confronto e formazione legale. Promuove e persegue, anche in collaborazione con altri enti e/o associazioni aderenti,i seguenti obiettivi:

1) istituire e gestire attività di orientamento, ricerca, sperimentazione, supporto, formativo all’attività degli associati;

2) realizzare corsi e/o iniziative di tipo formativo, di aggiornamento professionale o di preparazione all’Esame di Stato e/o concorsi indetti dagli Enti deputati a farlo;

3) assumere e sostenere ogni iniziativa legislativa e regolamentare ritenuta utile o essenziale ai fini della promozione e svolgimento dell’attività degli associati;

4) promuovere studi, conferenze, seminari, dibattiti, inchieste, sondaggi, ricerche e, in generale, attività culturali che siano di interesse degli associati, curandone la pubblicazione di testi e manuali anche online, in qualsiasi formato;

5) realizzare e pubblicare periodici cartacei e/o online, cd- rom, prodotti editoriali elettronici, pubblicazione connesse ed affini agli scopi dell’associazione, creando collegamenti ipertestuali e a reti telematiche, realizzando siti internet e creare reti di comunicazione tra soggetti con analoghe finalità;

6) creare sinergie tra gli associati nello svolgimento dell’attività, ferma la responsabilità dei singoli esclusivamente agli incarichi devoluti; nonché sensibilizzare gli Ordini professionali di appartenenza, affinché siano tutelati gli interessi e risolti i problemi relativi all’attività sviluppata e svolta dagli associati;

7) garantire lo studio delle normative e delle pronunce giurisprudenziali al fine di promuovere ed assicurare l’esatta applicazione dell’art. 65 della legge sull’ordinamento giudiziario (R.D. 10 gennaio 1941, n. 12) assicura l’esatta osservanza e l’uniforme interpretazione della legge, l’unità del diritto oggettivo nazionale, oltre al compito di garantire l’esatta e uniforme interpretazione della legge al fine di mantenere l’unità dell’ordinamento giuridico, attraverso una sostanziale uniformazione della giurisprudenza, in ossequio al principio di nomofilachia.

Tutti gli associati hanno diritto di usufruire degli spazi, ambienti, banche dati riservati all’associazione, oltre alla facoltà di partecipare alle attività promosse dall’associazione con le modalità previste dall’assemblea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *